Regionali, Under 17. Desenzano sconfitto in casa dalla Verolese

5 Dicembre 2022
Una brutta partita condizionata del tempo porta la Verolese sul doppio vantaggio dopo un’ora di gara. Cherif la riapre ma ai gardesani non riesce la rimonta

DESENZANO (Brescia) 04.12.2022 – Il Desenzano Under 17 cede il passo in casa alla Verolese. Una gara nata già nel segno della cattiva sorte. Una formazione rimaneggiata che costringe lo staff tecnico a richiamare Trabelsi, De Cicco, Nikolli, Gleiss, Carfagna e Cherif reduci dalla spezione camuna del giorno prima con la Juniores, per sopperire le assenze dettate dalle indisposizioni. Poi a condire la torta con la metaforica ciliegina, l’indisponibilità di mister Dario Bellini fermato a casa dall’influenza richiamando così Sebastiano Monese agli straordinari dopo aver seguito la sua Under 15 a Ciliverghe il giorno prima.
Complice il tempo, le due squadre affrontano l’impegno con poca grinta e la gara non entusiasma né gli interpreti né gli spettatori.
La Verolese trova dopo soli sette minuti, un fortunoso gol del vantaggio nato da un cross da fondo campo che non trova la presa di Trabelsi, trova invece la sfortunata sponda di Poletti che devia nella sua porta.
Gli ospiti forti del vantaggio acquisito, si chiudono in difesa sfruttando gli spazi per veloci ripartenze lasciati dall’arrembaggio gardesano.
Il Desenzano recrimina una mancata concessione di un calcio di rigore ma a parte questo, il Desenzano non crea mai preoccupazioni al portiere Maccagnola che svolge solo l’ordinaria amministrazione.
Nel secondo tempo mister Monese prova ad attuare dei cambi cercando di sbloccare i suoi, ma la musica non cambia.
Dopo un quarto d’ora dal rientro in campo, da un’azione di calcio d’angolo nasce il 2-0 tagliagambe della Verolese. Marcature non perfette e molta disattenzione sull’episodio, consentono a Bettoni di spingere il pallone in rete chiudendo apparentemente la gara.
Al 35′ su un’azione in area del Desenzano, il direttore di gara pareggia la mancata concessione del un calcio di rigore del primo tempo indicando il dischetto su un intervento di un difensore verolese meno evidente rispetto a quello visto un’ora prima. Dagli undici metri Cherif non sbaglia e riapre la partita.
Negli ultimi dieci minuti, l’intenzione di buttare il cuore oltre gli ostacoli da parte del Desenzano è evidente, ma il risultato non cambia più ed il Desenzano accusa così la terza sconfitta consecutiva che la fa scivolare al centro della classifica. Ultimo impegno del 2022 nel prossimo week end contro un Darfo Boario assetato di punti per rimanere attaccato al terzetto d’alta classifica.

TABELLINO
CAMP. REGIONALE UNDER 17
DESENZANO – VEROLESE 1-2 (pt.0-1)
RETI: 7’pt. Autorete Poletti (V), 15’st. Bettoni (V), 35’st. Cherif (D) su rigore
DESENZANO: Trabelsi, Poletti (dal 22’st. Hu), De Cicco (dal 1’st. Azzini), Nikolli, Speri, Gleiss, Fongaro, Carfagna, Fondacaro, Cherif, Zanelli. Allenatore Sebastiano Monese. A disposizione Michele Vezoli, Minardi, Tonoli, Borges Rocha, Paolo Vezoli, Hafdaoui.
VEROLESE: Maccagnola, Thiam (dal 28’st. Marinelli), Redondi, Mirona, El Haouari, Zaila, Rizzi (dal 41’st. Marini), Bettoni, Bonaglia (dal 46’st. Co), Tinti (dal 28’st.Corbetta), Germana (dal 44’st. Molinari). Allenatore Roberto Brunetti. A disposizione Gandini e Segui.
AMMONITI: Gleiss (Desenzano); Bettoni e Mirona (Verolese)